Loading...
Giovedì 28 marzo 2019 alle ore 20.30 serata dal titolo “L’utilizzo dei gruppi di mutuo-aiuto la mia esperienza ventennale, il cammino del perdono” relatrice della serata sarà la signora Virginia Campanile.

Virginia, dopo la morte del figlio Daniele, decide di dedicare la sua vita all’aiuto di altri genitori che hanno perso i figli, è presidente e fondatrice dell’associazione “Figli in paradiso ali tra cielo e terra”, onlus con sede ad Otranto, il cui scopo è di aiutare le famiglie orfane di figli ad uscire dall’isolamento, a non ammalarsi di dolore, ad aprire le porte alla speranza per ricostruire una nuova identità.

Nella serata verrà presentato il suo libro “Tu vivi in me” nella quale Virginia narra il suo travagliato dolore alla ricerca del figlio Daniele. Il libro “è un diario attraverso cui l’autrice rivela i suoi paesaggi interiori che si confondono con quelli magici di Otranto, mentre cerca di elaborare il suo dolore, che non è altro se non il profondo bisogno di parlare del suo amore”….. “I linguaggi della parola, poesia e immaginazione sono strumenti di cui Virginia si serve per dialogare con il passato e renderlo presente, adoperandosi per mantenere vivo Daniele, nell’immenso vuoto che la sua dipartita ha lasciato” (Arnaldo Pangrazzi nella prefazione del libro – “Tu Vivi in me”).

NEWS

2019-01-09T19:45:07+00:00