Loading...

22° Congresso nazionale SICP

Anche quest’anno il Consiglio dell’Associazione ha dato la possibilità ad una delegazione composta da una decina di partecipanti e formata da medici, infermieri e volontari, che operano in Associazione, in Hospice e all’interno dell’Ulss, di partecipare al 22° Congresso nazionale SICP, svoltosi a Sorrento sul tema “Qualità della vita, qualità delle Cure Palliative”con la presenza di un migliaio di addetti.

La “Cucchini” crede fortemente nella formazione e nel fare squadra. Come per gli incontri in sede con cadenza mensile non vengono perdute di vista le opportunità, a livello nazionale, per gli aggiornamenti di alto valore scientifico e per il confronto con le altre realtà, sempre con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di pazienti e familiari per i quali viene attivata la rete di cure palliative.

Per raggiungere questi risultati è necessario mirare ad avere il massimo delle competenze tra tutti gli operatori sia in ambito clinico che in ambito relazionale. Da qui il senso di questa opportunità, che è stata accolta dai partecipanti con molto entusiasmo.

Ciascuno di noi ha ricevuto degli input preziosi che si è portato a casa e che potranno essere condivisi con i colleghi. Ci sono stati scambi di opinioni e di riflessioni pure tra noi, sempre con lo scopo di migliorare e trovare nuove sinergie fra le varie competenze.

Ci sono stati momenti veramente intensi ed emozionanti, che sicuramente insegnano a relazionarsi con sentimenti di sincera umanità e rispetto nei confronti dei pazienti e dei loro familiari.

E’ stato bello vedere quante persone – medici, psicologi, infermieri, volontari – si prodigano con tanta volontà e determinazione mettendo al centro la persona malata e la sua famiglia con tutti i bisogni, non solo clinici, attraverso la complessa presa in carico degli aspetti sociali, spirituali, psicologici ed esistenziali che in questa fase della malattia, a volte avanzata, rendono fragili e vulnerabili gli ammalati stessi e le loro famiglie.

La Delegazione ringrazia di cuore il Consiglio dell’Associazione per la preziosa opportunità che ci è stata offerta.

Una volontaria

VEDI ALTRE STORIE DI CUCCHINI

vedi altre testimonianze
2018-03-12T10:27:00+00:00