Loading...
Formazione volontari 2018-07-16T11:02:00+00:00

FORMAZIONE BASE
PER DIVENTARE VOLONTARIO

La prima regola etica che i volontari devono rispettare per far si che il servizio offerto sia di valore e meritorio, è il dovere di essere preparati.

Tutti gli aspiranti volontari dopo aver superato la selezione iniziale che viene realizzata attraverso la compilazione di un questionario motivazionale e un colloquio con la Psicologa dell’Associazione, dovrà partecipare ad un percorso di formazione della durata di 10 incontri che viene organizzato presso la sede dell’Associazione ogni due anni.

Il corso approfondisce le seguenti tematiche:

  • Mission dell’Associazione Cucchini
  • La rete e il sistema delle cure palliative
  • Gli aspetti psicologici del malato grave e della sua famiglia
  • Ruolo e compiti del volontario a supporto dell’equipe medico-infermieristica
  • La dimensione spirituale del morire
  • La bioetica del fine vita
  • La relazione d’aiuto e il valore della comunicazione

LA FORMAZIONE PERMANENTE

L’Associazione Cucchini organizza mensilmente incontri di formazione “permanente” ai quali tutti i volontari attivi, qualunque sia il ruolo rivestito, devono prendere parte. Tali incontri hanno infatti lo scopo di approfondire temi già introdotti nel corso della formazione di base e di fornire ulteriori competenze e conoscenze. Gli incontri sono tenuti da professionisti che vantano una lunga esperienza nel settore delle cure palliative.
Ciascun volontario attivo dovrà inoltre partecipare all’incontro che si rivolge allo specifico gruppo di appartenenza e che viene organizzato con cadenza bimestrale. Questi incontri offrono ai volontari la possibilità di verificare il lavoro svolto, di confrontarsi con le esperienze altrui, di condividere i propri stati d’animo, le proprie considerazioni e di organizzare l’attività. Ciò al fine sia di garantire la qualità dell’attività svolta sia la possibilità di confronto e di supporto reciproci.

L’Associazione offre inoltre ai volontari l’opportunità di partecipare ad eventi di interesse nazionale sul tema delle cure palliative di fine vita promossi dalla Società Italiana di Cure Palliative, sul tema dell’elaborazione del lutto promossi dal Comitato Coordinamento Nazionale dei Gruppi di Auto Mutuo Aiuto e congressi ed incontri a livello provinciale e regionale inerenti l’attività dell’Associazione.